Torta della tradizione Peperita

torta della tradizione bake off 9

La mia torta della tradizione, o torta della Famiglia, è una dedica speciale a ogni nucleo in cui regna amore, e rispetto. tanta frutta, una base soffice, crema avvolgente come un abbraccio. Provatela per un’occasione speciale e per passare un momento stupendo insieme ai vostri cari. Se amate le torte a strati, provate la mia torta Equilibrio.

torta della tradizione

Torta "Io e te siamo famiglia"

Un'esplosione di colore e gioia la mia torta della famiglia: cake, crema all'arancia, gelèe di fragole e tanta frutta.
5 from 1 vote

Equipment

  • Stampo Turbillion o Ipnosi di Tescoma (facoltativo)

Ingredienti
  

Per il gelèe alla fragola

  • 200 g fragole
  • 50 g more
  • 7 g colla di pesce
  • 50 g zucchero semolato

Il cake per uno stampo da 22-24 cm

  • 170 g farina 00
  • 140 g zucchero semolato
  • 2 uova intere medie
  • 50 ml olio di semi
  • 8 g lievito in polvere per dolci
  • 1 arancia bio non trattata la scorza

Per la crema all'arancia

  • 2 arance bio non trattate la scorza
  • 400 ml latte fresco intero
  • 100 ml succo d'arancia filtrato
  • 60 g uova solo tuorlo
  • 140 g zucchero semolato
  • 16 g amido di mais
  • 16 g amido di riso

Per la bagna

  • 150 g zucchero semolato
  • 250 g acqua

Per decorare

  • a piacere oro alimentare in fogli
  • 5 foglie menta fresca
  • 200 g fragole
  • 200 g more
  • 200 g mirtilli
  • 200 g ribes
  • q.b. gelatina spray

Istruzioni
 

Fate la gelèe

  • Mettete in ammollo la colla di pesce per 10 minuti. Frullate tutti gli ingredienti e filtrateli. Scaldate una piccola parte del composto per sciogliere al suo interno la gelatina ben strizzata.
  • Unite tutto nuovamente e versate nello stampo scelto*. Lasciate riposare in congelatore per tutta la notte.

Fate il cake

  • Per fare la crema usate la planetaria munita di frusta oppure le fruste elettriche. Montate uova e zucchero fino a farle triplicare di volume, in un composto chiaro e spumoso. Aggiungete ora l'olio, a filo, e montando a velocità più lenta.
  • Aggiungete la scorza dell'arancia grattugiata e le polveri setacciate. Versate nello stampo imburrato e infarinato, e cuocete in forno statico preriscaldato a 170°C per 20-25 minuti. Lasciate raffreddare.
  • Già che ci siete, preparate la bagna scaldando per bene acqua e zucchero a 121°C. Lasciate raffreddare completamente.

Ora la crema

  • Sbattete i tuorli con lo zucchero e gli amidi. Grattugiate la scorza delle arance e ricavatene il succo.
  • In un pentolino scaldate latte e succo d'arancia. Versatene poco per volta nei tuorli per stemperare, quindi procedete sul fuoco e mescolate fino ad addensare. All'ultimo, aggiungete la scorza degli agrumi. Lasciate raffreddare la crema a temperatura ambiente, poi in frigorifero con pellicola alimentare a contatto.

Assemblate e decorate

  • Bagnate il cake con lo sciroppo e versate al centro la crema all'arancia. Sopra, posizionate il gelèe alle fragole.
  • tagliate a piacere la frutta per disporla secondo la geometria che preferite. Lucidatela con la gelatina e completate con oro e menta.

Note

*Io ho usato un apposito stampo di silicone, ma in alternativa potete usare uno stampo per torte classico rivestito con acetato e pellicola alimentare.

1 commento

  1. 5 stars
    I was suggested this web site by way of my cousin. I am now not certain whether or not this post
    is written via him as nobody else realize such specified
    approximately my problem. You are incredible! Thank you!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Potrebbe anche interessarti...